Super Security vi fornirà unicamente cilindri di altissima sicurezza, dotati delle più innovative tecnologie al fine di prevenire ogni tentativo di scasso. Le nostre offerte sono:

EVVA ICS XP (profilo personalizzato Super Security)


ics

La chiave reversibile ICS (sistema a codifica interna) offre un'elevata protezione grazie all'esclusiva combinazione di tre diverse tecnologie di chiusura:
• il profilo longitudinale dalla forma speciale e resistente,
• l'ottimo sistema di curve che interroga l'autorizzazione di chiusura e
• i perni di bloccaggio ottimizzati. Quest'ultimo è composto da rientranze coperte, posizionate all'interno del corpo della chiave ICS, un'esclusiva mondiale. In questo modo risulta praticamente impossibile effettuare copie non autorizzate della chiave.
La lettura della cifratura avviene su tre livelli mediante un totale di 13 perni di bloccaggio e, in aggiunta, un profilo longitudinale di forma speciale.
• 2 file laterali con 10 perni di bloccaggio compatti a scorrimento sondano le curve sui lati della chiave.
• Una fila centrale di perni con 3 piste verifica la codifica interna, protetta e realizzata nel dorso della chiave.
Vantaggi:
• Elevata protezione contro la duplicazione non autorizzata delle chiavi
• Per sistemi di chiusura di tipo aziendale
• Combinazione di tre tecnologie di chiusura
• Massima protezione contro la duplicazione non autorizzata grazie alle caratteristiche di lettura nascoste. Elevata protezione legale (brevetti) ed organizzativa (tessera di sicurezza) contro la duplicazione non autorizzata
• Design elegante
• Chiave reversibile
• Costruzione modulare
• Lunghezze ridotte (27 mm / 27 mm) per impedire la sporgenza del cilindro
• Massima resistenza all'usura grazie all'impiego di materiali pregiati
• Ogni impianto di chiusura è un esemplare unico

EVVA 3KS PLUS

3ks

• La tecnologia 3KSplus (sistema a 3 curve) è contraddistinta dal principio di funzionamento brevettato senza molle e unico nel suo genere. Diversamente dai sistemi tradizionali, nel cilindro di chiusura 3KSplus i perni di bloccaggio vengono spostati tramite la fresatura a curve della chiave e non spinti contro una molla. Dettagli della tecnologia: 12 elementi di bloccaggio senza molle estremamente robusti (= perni di bloccaggio) vengono portati in determinate posizioni dal comando forzato delle 6 curvature della chiave e interrogati attraverso 2 cursori a pressione. Una barra di controllo nel rotore controlla il profilo obliquo della chiave. Durante la procedura di inserimento, la chiave 3KSplus viene interrogata in totale quattro volte: cioè tre volte in più rispetto agli altri sistemi. Il perno di bloccaggio privo di molle garantisce la massima resistenza all'usura nonché la massima protezione antipicking. Questa tecnologia rende possibili innumerevoli varianti per gli impianti di chiusura con cilindro.
Vantaggi:
• Massima protezione contro la duplicazione non autorizzata
• Per sistemi di chiusura complessi
• Numero particolarmente elevato di varianti per gli impianti di chiusura meccanici. In questo modo è possibile realizzare anche sistemi di chiusura molto complessi con gerarchie incrociate.
• Chiave reversibile
• Perno di bloccaggio privo di molle (per cui protezione antipicking ed elevata resistenza all'usura)
• Costruzione modulare
• Massima protezione tecnica (tutela dalla riproduzione), organizzativa (tessera di sicurezza) e legale (brevetti) contro la duplicazione non autorizzata delle chiavi
• Le curve piatte di comando garantiscono la massima resistenza all'usura nonché la massima sicurezza di funzionamento.
• Ogni impianto di chiusura è un esemplare unico.
• La versione con cilindro tondo è possibile a partire da un diametro di 18 mm senza limitazioni in termini di varianti

EVVA MCS



mcs

L'MCS (Magnet-Code-System/sistema a codice magnetico) assicura tripla sicurezza grazie ad
• un codice magnetico e a
• due codici meccanici.
Nel nucleo del cilindro sono collocati 8 rotori magnetici mobili, ai quali sono abbinate le 4 piastrine magnetiche della chiave. Quando viene sfilata la chiave, essi assumono una posizione sempre diversa. Ogni piastrina magnetica della chiave può essere magnetizzata su entrambi i lati, in maniera indipendente una dall'altra. Se viene inserita una chiave MCS con la codifica magnetica, tutti i rotori magnetici vengono spostati nella posizione di bloccaggio. 2 cursori a pressione vengono poi spinti in avanti mediante delle curve di comando e la chiave apre o blocca. I magneti sono resistenti a tutti i campi magnetici che potrebbero essere presenti quotidianamente. I magneti permanenti garantiscono una lunga durata nel tempo e sono praticamente impossibili da manomettere o smagnetizzare con attrezzi tradizionali. Il controllo meccanico viene effettuato tramite un sistema a profilo longitudinale e un'interrogazione con perni di bloccaggio a controllo forzato su entrambe le parti dorsali della chiave, garantendo sicurezza elevata contro le manipolazioni.
Vantaggi
• Massima protezione contro la duplicazione non autorizzata
• Per sistemi di chiusura molto complessi
• Ogni serratura e ogni chiave sono un esemplare unico.
• Tripla sicurezza grazie ad un codice magnetico e due codici meccanici (profilo e perni di bloccaggio)
• Protezione tecnica (tutela dalla riproduzione), organizzativa (tessera di sicurezza) e legale (brevetti) contro la duplicazione non autorizzata delle chiavi
• Costruzione modulare
• Magneti permanenti in samario cobalto 5 assicurano una lunga durata nel tempo. I magneti sono praticamente impossibili da manomettere o smagnetizzare con attrezzi tradizionali.
• Ad ogni giro completo della chiave, la codifica viene controllata 2 volte, in modo completamente indipendente.
• Resistenza all'usura grazie ai perni di bloccaggio impermeabili
• Le molteplici possibilità di codifica permettono di realizzate gerarchie di accesso complesse.